ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARRISTI D’ITALIA

ORGANIZZAZIONE

L’Associazione nazionale Carristi d’Italia (in sigla A.N.C.I.), costituita a Roma il 19 maggio del 1952, è riconosciuta con Decreto del Presidente della Repubblica. L’Associazione è apolitica, non ha fini di lucro, può comprendere sia coloro che prestano o hanno prestato servizio militare nelle Unità carri dell’Esercito it., sia coloro che si sentono legati a tali Unità da sentimenti di attaccamento o di simpatia. Il Sodalizio si propone di:

·         tenere vivo nei suoi Associati l’amore per la Patria, lo spirito di Corpo, il culto delle tradizioni della Specialità e la memoria dei suoi Caduti;

·         promuovere e cementare vincoli di solidarietà fra gli Associati;

·         assistere moralmente e materialmente i Soci;

·         tendere alla elevazione spirituale e culturale dei Soci.

COME NASCE L’ASSOCIAZIONE DELLA FAMIGLIA ROSSO-BLU

IL PRESIDENTE NAZIONALE

GLI ORGANI DELLA PRESIDENZA

IL CONSIGLIO NAZIONALE

IL CONGRESSO NAZIONALE

I PRESIDENTI NEL TEMPO

LE PRESIDENZE REGIONALI

LE SEZIONI